Non perdetevi il Manuale Digitale per l’Empowerment DARE!

Come il Progetto DARE, il Manuale promuove l’inclusione negli scambi giovanili ed esplora i concetti di “peer support” (sostegno tra pari) tra giovani; si basa sulla tecnica narrativa dello storytelling, che aiuta chi legge a immaginare nuove prospettive, invitando quindi ad un’esperienza trasformativa ed empatica, promuovendo il sostegno tra pari tra giovani con e senza disabilità.

Il Manuale Digitale per l’Empowerment DARE si occupa anche delle competenze di giovani volontari che hanno già esperienza di mobilità internazionali e vogliono sostenere chiunque sia interessato a partecipare alle attività di Erasmus+: diventando DARE Ambassadors, promuoveranno non solo i valori UE, ma anche l’importanza della cittadinanza attiva a tutti i livelli. Il Manuale include materiale audiovisivo ed è completamente accessibile, per coinvolgere chiunque nello sforzo condiviso di rimozione delle barriere architettoniche, fisiche e psicologiche per i giovani con disabilità che desiderino partecipare ad attività giovanili – nazionali o internazionali.

Il nostro partenariato strategico, DARE: DisAble the baRiErs, intende contribuire a proteggere la diversità e promuovere l’inclusione ed è particolarmente focalizzato sulla creazione di pari opportunità per giovani con disabilità visive, uditive e fisiche.

Vi invitiamo a leggere, condividere e commentare il nostro nuovo Digital Storytelling Handbook of Empowerment. Impariamo attraverso la collaborazione, lo scambio e il supporto – quindi, per favore, fateci sapere cosa ne pensate!

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Non perdetevi il Manuale Digitale per l’Empowerment DARE!
Torna su